martedì 30 dicembre 2014

Novita' in arrivo

GILLARD PLACE
Tra esattamente 21 giorni dovremo essere in una nuova casa... cio' significa che per la terza volta in 3 anni affronteremo un trasloco.
Ce l'abbiamo sempre fatta e ce la faremo anche stavolta!
Non mi va di pensare "non ho voglia", mi sono gia' scritta tutto quello che c'e' da fare ogni giorno, basta seguirlo meticolosamente.
Abbiamo trovato una casa molto carina quasi sul mare... siamo davvero molto felici.
Tra noi e il mare, dopo 3 anni, ci sara' solo una piccola stradina da attraversare.
Mi manchera' la bellissima casa in cui sono adesso... tanto.
Ma non vedo l'ora di poter uscire dopo cena tutte le sere a passeggiare in spiaggia con mia figlia e mio marito.

Il 2015 sara' un anno intenso, pieno di novita'. Ho 2 importanti progetti da portare a termine, e per agosto dovremo scegliere cosa faremo per i prossimi 5 anni...
Wow.
IL NOSTRO ATTUALE VIALETTO

giovedì 25 dicembre 2014

Buon Natale

Un anno fa scattavo questa foto.
Non sapevo che era una piccola porta aperta per guardare il mio futuro. Presto vi raccontero' di che cosa si tratta...
Il Natale sotto l'equatore si celebra eccome.
E' speciale... Anche se fa caldo, se tutti andiamo al mare, i nostri cuori si riavvicinano ai nostri cari. In questi giorni particolari tutto ritorna ad avere un senso.
Non avrei dato mai un valore cosi' alto alla mia vita e alla mia famiglia senza questa incredibile esperienza.
Sarei stata una persona meno ricca. Ero arida, e non capivo...  facevo fatica a sopportare le festivita'. Ora le aspetto! Il nuovo anno in Nuova Zelanda e' magico. Si respira un'aria di speranza in questi giorni... l'amarezza che avevo guardando dalle finestre della mia piccola casa italiana si e' persa in quest'aria pulita.
A chi mi legge e passa di qui auguro Serene Feste.


mercoledì 3 dicembre 2014

Choir

L'elenco delle attivita' che la scuola neozelandese ti permette di frequentare gratuitamente e' infinito.
Ci sono i fondi statali, le donazioni volontarie, le strutture orgogliose di ospitare le scuole.
Ho visto tutta la comunita' mobilitarsi per gli studenti.
Mi sarebbe piaciuto crescere con questi insegnanti. Adesso sono una donna, e a maggior ragione dico che ogni fanciullo si merita questo tipo di trattamento da parte degli educatori.
La giornata scolastica e' strutturata con materie di base che comprendono quotidianamente l'outdoor education. Viviana non appartiene a nessuna squadra agonistica della scuola, ma incredibilmente, dato che questi insegnanti fanno di tutto per comprendere i talenti personali, e' venuto fuori che fosse particolarmente portata per il salto in alto. Chi l'avrebbe mai detto xD
Dopo queste discipline di base, ci sono 8 materie piu' tecniche e manuali, tra cui arte, media, cucina e cucito, lavorazione del legno e cosi' via.
A queste si aggiungono tantissime attivita' facoltative che di solito vengono insegnate in "period five", un momento particolare della giornata scolastica, nel pomeriggio ma dopo scuola.
Vivi ha scelto teatro e coro.
Ma non sono raffazzonate e buttate li' tipo cantiamo insieme! Quando mi hanno detto che saremmo andati all'Auckland Hall non ci credevo... ero impietrita dai ragazzi di tutte queste scuole insieme per cantare, e non mi spaventa dire professionalmente. Senza arrivismo, ma seriamente.
E' stata una bella esperienza. Purtroppo non ho il video della performance, ma lascio quello dei vincitori The Kids Sing 2014 Auckland Hall
Qui sotto invece le prove generali del Musical scolastico 2014.