lunedì 27 giugno 2016

Appuntamento all'alba


Auguro a me stessa di poter gioire ogni giorno di una nuova alba.
Un nuovo giorno si apre e mi regala un'ennesima possibilita' per amare, capire, perdonare, camminare.
La vita che conduco in questo momento mi porta a conoscere tantissime persone in modo sfuggevole. Tante vite che si incrociano con la mia, e viceversa.
Per fortuna c'e' il mare di cui parlare, o i cani nella loro infinita bonta' che vengono a salutarti.
Cani che se ne andranno presto, o che sono appena arrivati, salvati.
Per fortuna non devo piu' dire se faro' o meno le vacanze, se la mia casa e' in affitto, dove ho comperato i miei vestiti, se sono un PhD o una poveraccia.
Con una giacca impermeabile e un paio di scarpe buone ci si ritrova all'alba, tutti uguali, a camminare , con le nostre vite in tasca.