venerdì 16 gennaio 2015

Il dragon fruit

Mio marito mi ha fatto una sorpresa la scorsa settimana, visto che da quando siamo arrivati qui non ho mai trovato un dragon fruit dalla polpa bianca... quando arrivano i nuovi carichi dal Vietnam sul mercato, nel giro di pochi giorni sono gia' spariti, ma e' riuscito a prendermene uno!
Ho aspettato un giorno prima di aprirlo, ero proprio curiosa di vedere se questa volta la fortuna era dalla mia parte... possibile che ho trovato sempre e solo quelli con la polpa porpora? L'ho lavato sotto acqua corrente, ho preso il mio miglior coltello e... bianco *o* Come vedete e' facilissimo togliere la buccia. Si puo' tagliare e servire in tantissimi modi, ma io ho preferito i quadratini, mi ricordano dei piccoli dadi da gioco :)
Vi consiglio di consumarlo fresco, il sapore ne guadagna. E' profumato di fiori esotici... e non ricorda assolutamente il fico d'india, neanche come consistenza. E' morbido, piacevole... ma non mi ha fatto impazzire diciamo, devo dire pero' che ha davvero il suo fascino super esotico.                     Voto: 7+