sabato 28 febbraio 2015

Haere mai ki Aotearoa

Haere mai ki Aotearoa
Benvenuti in Nuova Zelanda


Questo e' lo stemma neozelandese. Mi piace moltissimo, e ho deciso di inserirlo come benvenuto per i lettori del blog. Lo scudo come vedete e' l'incontro tra i due popoli che originariamente decisero di creare qualcosa di speciale degno di questa terra quasi alla fine del mondo. 
Un accordo tra la discendenza migrante Europea e i Maori.
Non voglio scopiazzare cose che non so, suonano troppo asettiche se non le si e' vissute, mi limito a dirvi cio' che so. Il guerriero maori e' un capo, lo si riconosce dal mantello che indossa. La loro arma, i tatuaggi e la loro bellissima pelle, quasi rossa, credo invece che vi siano piu' familiari.
Anche se io cio' che amo di piu' del popolo maori sono i loro occhi polinesiani.
Sia la donna che il guerriero poggiano sulla felce argentata, la silver fern neozelandese.

Ogni simbolo araldico ha un significato.
Quello che piu' mi colpisce sono i tre vascelli neri, rappresentanti l'emigrazione, che ha fatto della Nuova Zelanda un paese unico per la sua accoglienza, non solo verso ogni popolo ma verso tutte le culture che qui coabitano pacificamente.

E' tutto quello che so per ora, se mi racconteranno o scopriro' altro ve lo faro' sapere :)