giovedì 13 agosto 2015

The Kids Sing 2015

Anche quest'anno sono stata di supporto al gruppo scolastico del Coro. 
E' stato molto bello, come la volta precedente.
Dall'autobus mi emoziona ogni volta vedere la Sky Tower sfrecciare nel cielo, dicendo sfacciata: sei a Auckland City.
Spesso chi vede foto di Auckland dall'Italia mi dice che e' orrenda, che e' un'edificio inutile, ma nessuno immagina che i Maori l'hanno inaugurata, che di sera cambia continuamente colore, che e' imponente, e si slancia elegante dalla Big Little City. 

Arrivati alla Town Hall mi stupisce l'attenzione alla sicurezza. Fuori dal Teatro ci sono sempre due persone dello staff che controllano gli studenti che arrivano e si assicurano che i gruppi non si disperdano. Gli insegnanti sono molto attenti, e non so perche' ma in Nuova Zelanda c'e' molta attenzione al benessere personale, quindi vengono fatte togliere le giacche della divisa se fa troppo caldo, si e' molto attenti alla posizione degli zaini, e cio' che piu' rispetto e' che non alzano mai la voce. Mai. 


L'anno scorso ero di controllo nella sala, quest'anno nell'ala interna prima della performance. Non ho fatto molto, giusto tenere d'occhio le ragazze.
Prima della performance veniva spiegato come disporsi sul palco, e vi assicuro che non e' affatto semplice quando il coro e' composto da 99 studenti.
Quello che vorrei comunicarvi, e raccontarvi, e' che non si tratta di un saggio scolastico superficialotto per accontentare i genitori. Qui le Corali vengono considerate molto importanti e si studia tutto l'anno per questo concorso.



Ed infine, eccoli. Sono stati davvero molto bravi, tutti i gruppi. 
I miei preferiti sono i College solo maschili o solo femminili, perche' l'ensemble e' omogeneo, e mi sembra sentire voci angeliche, che mi trasportano lontano, dove ogni cosa e' pura.
Vi lascio il link in cui si vedono meglio le foto.
New Zealand Choral Federation