lunedì 31 agosto 2015

Cure dentistiche

Non so se vi avevo raccontato che un po' di mesi fa Vivi aveva messo l'apparecchietto.
Ebbene si', anche nell'isola piu' grande della Polinesia (ovvero la Nuova Zelanda) ci sono odontoiatri validi!
Ho pensato di scrivere questo post perche' so che molte di voi sono mamme e potevate trovarlo interessante... non saprei pero' :)

Le cure dentistiche di base per i ragazzi dai 0 ai 17 anni sono gratuite. Basta fornire la dimostrazione di risiedere in Nuova Zelanda ed avere uno Student Visa. Questa iniziativa si chiama Talk Teeth.
Una volta all'anno il truck di Talk Teeth gira le scuole, si piazza da qualche parte e fornisce la visita gratuita agli studenti iscritti. L'anno scorso Viviana non ha ricevuto trattamenti, ma solo il consiglio di rivolgersi ad un ortodonzista, mentre quest'anno il 28 settembre, ricevera' gratuitamente x-ray, una pulizia e le fissures, che sono delle protezioni anticarie diciamo.

DENTAL TRUCK :)
L'ortodonzista non e' invece gratuito, ma le rate si pagano senza interessi, e' solamente una graduale scansione del costo totale.

Comunque... mi ha fatto ridere il fatto che hanno i guanti pediatrici al profumo/sapore di uva, fragola e menta :) Ne avevate sentito parlare? E gli elastici colorati, compresi quelli che brillano al buio esistono in Italia??
Ecco qui la Vivi prima di mettere i "bracets"... di solito non faccio foto a mia figlia in modo ossessivo ma questa volta mi sentivo di immortalare un momento semplice di vita quotidiana :'>

Concludendo... ovviamente me ne e' successa una mentre aspettavo dall'ortodonzista!! Ma perche' tutte a me?? Entra un ragazzo e mi dice che i vigili del fuoco stanno raccogliendo dei fondi e regalano il loro calendario... in perfetto stile maori ^_^
E cosa rispondere? No? Compro questo calendario (a 10 dollari) ma lo nascondo in garage perche' volevo fare uno scherzo a mio marito... e mi dimentico di questo fatto.
Dopo mesi vado in garage e vedo Roberto che osserva il calendario appoggiato tra pagine gialle e cartacce con una faccia molto perplessa, mi guarda... gelo per un attimo e poi dico ridendo: non e' mio amore sara' del padrone di casa :'> !!! 
Lui sempre piu' perplesso!!
Scusate vigili del fuoco ma siete finiti nella raccolta differenziata!! 
Mi spiace ma non potevo appendervi in cucina!! Sorry!!